Encontre milhões de e-books, audiobooks e muito mais com um período de teste gratuito

Apenas $11.99/mês após o término do seu período de teste gratuito. Cancele a qualquer momento.

Il quinto Vangelo
La nebbia nell'anima
Il tarlo: Le indagini del maresciallo Licata
Series de e-book30 títulos

Black & Yellow

Nota: 0 de 5 estrelas

()

Sobre esta série

Brigada Anti-máfia – Os “Lobos” de Palermo
Início dos anos 90, o Estado é sitiado. A nova lei prevê, entre outras importantes disposições, a prisão dura para os mafiosos (que priva os detidos de todos os programas de actividades e o seu isolamento do mundo exterior), a apreensão de bens e a atenuação de pena para os que colaboram com a justiça. Esta legislação não agrada à Cúpula que, numa longa e atormentada reunião dos mais influentes chefes da máfia, decide tomar uma posição dura. A partir daquele momento, desencadeia-se uma guerra contra o Estado, implacável, que, rapidamente, se torna tragédia nacional. A Cosa Nostra está prestes a vencer, usa a corrupção e a cumplicidade de políticos, polícias e magistrados “amigos”. Inicia-se uma negociação secreta entre o Estado e a Máfia, mas quando esta coloca as suas condições, elas afiguram-se pesadas e inaceitáveis. Doravante, o Estado tornou-se indefeso e derrotado. Apenas alguns homens e mulheres permanecem em campo a combater uma guerra que, neste momento, parece perdida. Fazem parte de uma equipa de elite, são chamados de “Lobos” porque se movem em simbiose, seguem as pegadas como feras sedentas de sangue e de carne, até atingirem a presa quando ela menos espera. São “Lobos” e, como tal, são considerados uma alcateia; um grupo único e muito unido. Esta é a história particular de um deles, o comissário Matteo Alfonsi e a de outros homens e mulheres extraordinários.
É a história da Brigada Anti-máfia e dos … Lobos de Palermo.
IdiomaPortuguês
Data de lançamento18 de abr. de 2015
Il quinto Vangelo
La nebbia nell'anima
Il tarlo: Le indagini del maresciallo Licata

Títulos nesta série (50)

  • Il tarlo: Le indagini del maresciallo Licata

    45

    Il tarlo: Le indagini del maresciallo Licata
    Il tarlo: Le indagini del maresciallo Licata

    Roma, una sera di maggio. Le strade sono piene di veicoli e pedoni. All’interno del Ministero della Difesa, sorvegliato dai carabinieri, tutto appare tranquillo, ma durante un’ispezione viene ritrovato il corpo esanime di un generale. Tutto fa pensare si sia trattato di un malore, eppure la vicenda non convince il maresciallo Licata, grande esperto di omicidi, che inizia a indagare. Diversi colpi di scena imporranno una battuta d’arresto alle indagini e la matassa si sbroglierà solo nell’ultimo capitolo, grazie all'acume logico e all’intuito investigativo di Licata. Il romanzo è il primo capitolo della serie “Le indagini del maresciallo Licata”, si rivolge a un pubblico amante del genere Giallo, ma anche a coloro che vestono un’uniforme i quali, leggendolo, potranno respirare un’aria “familiare”.

  • Il quinto Vangelo

    58

    Il quinto Vangelo
    Il quinto Vangelo

    Un commando ruba un antico manoscritto dall’archivio della Biblioteca Vaticana: un Vangelo. La Chiesa franerebbe sotto la verità di quel sacro testo, per questo il Papa incarica Tommaso Santini, il "Risolutore", di recuperare il manoscritto a tutti i costi. Santini si scontrerà con un nemico millenario della Chiesa, un’organizzazione spietata e potente denominata "Il Crepuscolo".

  • La nebbia nell'anima

    La nebbia nell'anima
    La nebbia nell'anima

    Speranza Bicefalo è una giovane ragazza di Chioggia: bionda, occhi verdi, un fisico slanciato, intelligente, stimata da tutta la comunità, attiva in parrocchia e nel volontariato, studentessa di Medicina presso l’Università di Padova. Ma una mattina di novembre viene trovata morta sulla spiaggia di Sottomarina, con piccole croci rovesciate incise sul corpo. Una setta satanica ha ordito l’omicidio? Cos’altro si nasconde dietro la morte di una ragazza acqua e sapone? Speranza Bicefalo era davvero la studentessa ‘casa e chiesa’ che tutti credevano, oppure serbava segreti inconfessabili? Il quarantenne capitano dei Carabinieri, Claudio Sperandio, cercherà di fare luce sul caso anche grazie al diario della giovane vittima, per diradare la nebbia che sembra avvolgere ogni cosa, perfino le anime delle persone perbene del mitico Nord-Est.

  • Identità collaterale

    57

    Identità collaterale
    Identità collaterale

    Grazie ad una brillante intuizione, Roberto Tonon alias il Nevio riesce a evadere dal carcere in cui sta scontando una lunga condanna. La sua ambizione è quella di scappare abbastanza lontano da rifarsi una vita ed è disposto a tutto pur di arrivarci con un bel malloppo che gli assicuri tranquillità e benessere. Un’identità rubata fortunosamente al legittimo e ignaro proprietario, gli consentirà di inserirsi nel fruttuoso mercato della droga e di progredire nei suoi intenti. Il destino del Nevio si intreccia con le indagini del commissario Zamboni, che lo perseguirà in una lotta senza quartiere dalla val Padana ai paradisi fiscali. Introspezioni nell’animo del protagonista permettono di seguirne l’evoluzione da carnefice a vittima di se stesso, creando i presupposti della sua inesorabile nemesi.

  • L'Arca dell'Alleanza

    L'Arca dell'Alleanza
    L'Arca dell'Alleanza

    L’Arca dell’Alleanza è considerata, da sempre, l’oggetto più importante della Cristianità. Dio ordinò a Mosè di costruirla per testimoniare la Sua divina presenza in mezzo agli Israeliti, destinati così a diventare il “Popolo di Dio”. In essa dovevano essere conservate le Tavole della Legge, il bastone di Aronne e un recipiente con la manna. Dell’Arca si sono perse le tracce da millenni, in molti credono si trovi in Etiopia, custodita presso il nuovo Sancta Sanctorum di Axum, nascosta al mondo e avvolta da un inestricabile mistero. Una tremenda scossa di terremoto, con epicentro ad Axum, devasta l’Etiopia portando distruzione, morte e malattie. Le perdite sono incalcolabili, ma il peggio deve ancora venire. Poco dopo cominciano a registrarsi inspiegabili decessi causati da un’anomala presenza di radiazioni nell’aria, che rischiano di decimare ulteriormente la già martoriata popolazione. Gli eventi successivi porteranno Santini e la sua squadra sulle tracce dell’Arca dell’Alleanza per scoprire un fatto ormai certo: il sacro manufatto è fuori controllo. Non solo il popolo Etiope, bensì l’intera Umanità potrebbe rischiare di perire sotto il suo terrificante potere distruttivo. L’Arca dell’Alleanza è il terzo romanzo di Carlo Santi della saga che narra le avventure di Tommaso Santini: il Risolutore. L’opera è del genere Thriller Storico a carattere religioso e narra di un’unità speciale e riservata del Vaticano: il “Sanctum Consilium Solutionum” o brevemente chiamato SCS, a capo del quale vi è colui che viene chiamato il “Risolutore” che ha l’incarico di proteggere e custodire i più reconditi segreti della Santa Sede.

  • Squadra Antimafia - I Lupi di Palermo

    Squadra Antimafia - I Lupi di Palermo
    Squadra Antimafia - I Lupi di Palermo

    Inizio anni ’90, lo Stato viene posto sotto assedio. La nuova legge prevede il carcere duro ai mafiosi, il sequestro dei beni e l’attenuazione della pena per i collaboratori di giustizia. Questa normativa non piace alla Cupola che, in una lunghissima e tormentata riunione dei più influenti capimafia, decide la linea dura dichiarando guerra allo Stato. Si apre una trattativa segreta fra Stato e Mafia, ma questa pone condizioni pesanti e inaccettabili.  Lo Stato è  inerme e battuto, solo pochi uomini e donne rimangono sul campo a combattere una guerra che ormai appare perduta. Fanno parte di una squadra d’elite, vengono chiamati Lupi perché si muovono in simbiosi, seguono le tracce come delle belve feroci fino a colpire la preda. Sono Lupi, e come tali vengono considerati un branco; un unico e affiatato branco. Questa è la storia particolare di uno di loro, il commissario Matteo Alfonsi e quella di altri uomini e donne straordinari. È la storia della squadra Antimafia e dei… Lupi di Palermo. *** Romanzo secondo classificato alla III edizione del Premio Letterario “Bovezzo in Giallo & Noir” 2013 ***

  • Quasi tenebra

    Quasi tenebra
    Quasi tenebra

    Il mondo sta per finire ma nessuno sembra accorgersene. Le anime dannate hanno trovato un varco per passare nella nostra dimensione e l’esodo è iniziato. Solo Drake e Ares possono vederle e forse hanno anche il potere di fermarle. Ciò che manca loro è il tempo e la forza di lottare, di combattere una battaglia che non hanno scelto, ma alla quale non possono sottrarsi.

  • Incubo dal passato

    61

    Incubo dal passato
    Incubo dal passato

    David Leclerc, ‘La maschera di Belleville’, riesce a evadere dal penitenziario di massima sicurezza dove è stato ricoverato per un anno. Assieme a lui evade anche Paul Forlain, pericolosissimo psicopatico pluriomicida e suo compagno di prigionia. Lo scopo di Leclerc è vendicarsi di chi ritiene responsabile della sua cattura: il commissario Claude Roche e gli ispettori Alex Renard e Henry Rupert. Per loro avrà inizio un incubo atroce e all’apparenza senza fine che segnerà indelebilmente le loro vite. ‘Incubo dal passato’ è un romanzo pieno di suspense dal quale emergerà la forza, il coraggio e la grande generosità di un’altra protagonista, l’ispettrice Elly Durand, che sarà messa a dura prova dalla crudeltà di Leclerc.

  • È solo questione di tempo

    È solo questione di tempo
    È solo questione di tempo

    Chi può avere interesse a uccidere un giovane broker appartenente ad una delle famiglie più ricche e influenti della città proprio durante il ricevimento nella villa di un imprenditore dai pochi scrupoli? È solo uno dei tanti interrogativi a cui Guido Manfredi, giovane avvocato del Foro di Bologna, dovrà dare risposta. Nel corso della sua ricerca di una verità apparentemente inafferrabile Manfredi, suo malgrado, prenderà parte a un gioco pericoloso in cui non esiste più nessuna regola e in cui la posta in palio sarà la sua stessa vita.

  • Os Lobos de Palermo

    Os Lobos de Palermo
    Os Lobos de Palermo

    Início dos anos 90, o Estado é sitiado. A nova lei prevê, entre outras importantes disposições, a prisão dura para os mafiosos (que priva os detidos de todos os programas de actividades e o seu isolamento do mundo exterior), a apreensão de bens e a atenuação de pena para os que colaboram com a justiça. Esta legislação não agrada à Cúpula que, numa longa e atormentada reunião dos mais influentes chefes da máfia, decide tomar uma posição dura. A partir daquele momento, desencadeia-se uma guerra contra o Estado, implacável, que, rapidamente, se torna tragédia nacional. A Cosa Nostra está prestes a vencer, usa a corrupção e a cumplicidade de políticos, polícias e magistrados “amigos”. Inicia-se uma negociação secreta entre o Estado e a Máfia, mas quando esta coloca as suas condições, elas afiguram-se pesadas e inaceitáveis. Doravante, o Estado tornou-se indefeso e derrotado. Apenas alguns homens e mulheres permanecem em campo a combater uma guerra que, neste momento, parece perdida. Fazem parte de uma equipa de elite, são chamados de “Lobos” porque se movem em simbiose, seguem as pegadas como feras sedentas de sangue e de carne, até atingirem a presa quando ela menos espera. São “Lobos” e, como tal, são considerados uma alcateia; um grupo único e muito unido. Esta é a história particular de um deles, o comissário Matteo Alfonsi e a de outros homens e mulheres extraordinários. É a história da Brigada Anti-máfia e dos … Lobos de Palermo.

  • La vita stessa

    La vita stessa
    La vita stessa

    Vitaliate, marzo 1973. In sole quarantotto ore quattro morti e una donna scomparsa. Mauro, un ragazzo appena congedato dall’esercito, con la testa spappolata nel box di casa. Un maturo sciupafemmine sgozzato in riva al fiume mentre pesca. Enrica, giovane di buona famiglia, trovata di notte morta nella sua auto sul ciglio della provinciale. E ancora, una vittima del mestiere la Luisita, stuprata e strangolata tra le immondizie di una discarica? Di Giuliana invece si sa solo che è scomparsa. Nient’altro. Un bel daffare per il flemmatico tenente Fincato dei carabinieri di Vitaliate, la cittadina dove tutti conoscono tutti. Ma dove alcuni si conoscono più di quanto vogliano far apparire. Poco alla volta emerge un quadro inquietante: una presunta rete di pedofili e una meno presunta rete di scambisti. Lia, Daniela, Giuliana, Tina, Adriano, il Luna, tutti parlano, mentono, si dibattono tra contraddizioni e complicità. Tocca a Fincato scoprire quali storie morbose nascondono.

  • Pura follia

    Pura follia
    Pura follia

    Marsiglia, inizio ‘900. Armand è un orologiaio che conduce una vita tranquilla dividendosi tra la sua bottega e la fidanzata Pauline, finché comincia a sentire una voce nella mente. Nonostante Armand vi si opponga, prima negandola a se stesso poi cercando di combatterla, pian piano la voce diviene sempre più insistente fino a influenzare la sua vita persuadendolo a compiere azioni che poi gli ritornano sotto forma di incubi. Nel giro di pochi giorni, nel suo quartiere avvengono strane sparizioni su cui indagano due gendarmi, e la stessa Pauline comincia a temere che il suo fidanzato abbia qualcosa che non va. Ma non può immaginare fino a che punto.

  • Commissario Zen

    Commissario Zen
    Commissario Zen

    Zen è un commissario di Polizia finito quasi per caso ad occuparsi dei crimini e delle malefatte di una delle tante città di provincia italiane. Svolge con modalità poco ortodosse il suo compito, apertamente indifferente ai ritmi e alle ossessioni del vivere moderno.  È benestante, colto, ha successo con le donne e, non pago delle sue fortune, chiede alla vita di capire quale ne sia il significato e cosa e chi motivi quella degli altri.  Il caso nel quale si trova coinvolto gli fornirà qualche aiuto in merito, il tutto immersi nel decadente e triste interland padovano, con generose incursioni nel sapido e poco tradizionale privato del protagonista.

  • Il tocco del pianista

    Il tocco del pianista
    Il tocco del pianista

    All’alba del terzo millennio, alla storica e variegata criminalità dell’Europa occidentale, si aggiunge un’ondata di nuovi barbari che, grazie alla caduta della Cortina di ferro e non solo, si fondono e talvolta rimpiazzano la delinquenza autoctona. Molti di questi sono disperati allo sbaraglio, ma vi sono anche bande d’élite ben organizzate, dove il confine tra malavita ed “esodati” delle estinte agenzie di spionaggio è molto labile. Una delle star di questa nuova generazione è il Pianista, che ricalcando il mito, in chiave attualizzata, dell’imprendibile Fantomas, punta al colpo del secolo. L’ispettore Lagrange gli dà la caccia deve districarsi tra intricati depistaggi, ma è pronto a cogliere l’errore che gli permetta di catturarlo. Il romanzo trae spunto da fatti di cronaca realmente accaduti e si riallaccia idealmente con i gruppi criminali che sono recentemente venuti alla ribalta, come la “banda delle Pantere rosa” o quella ancora anonima del miliardario furto di gioielli nel castello di Dresda a fine novembre 2019.

  • Domina tenebris

    Domina tenebris
    Domina tenebris

    C’è una libreria piccola e accogliente, a Milano: La Macchia d’inchiostro. Ma non è solo scaffali, libri e gadget. È un luogo nel quale il tempo e la realtà subiscono inquietanti trasformazioni. Una porta che non esiste custodisce orribili segreti; il passaggio tra epoche diverse che si fondono attorno a un’entità ammaliante. Se varchi quella soglia puoi diventare prigioniero di un incubo. Lì puoi ottenere ciò che brami sopra ogni altra cosa, ma bada bene al prezzo da pagare: potrebbe essere troppo alto. E tu, hai un desiderio nascosto? Entra pure e non temere: la porta è aperta. La Signora Oscura ti aspetta.

  • Libera

    Libera
    Libera

    Allison è a letto, al buio. Per l’ennesima volta ha dovuto subire le angherie del marito. È stanca, depressa, e pur sognando una vita migliore per sé e per sua figlia Joanna, si sente svuotata di ogni energia, incapace di reagire e pericolosamente rassegnata. Quando però il marito entra nella stanza da letto e la violenta, in lei scatta qualcosa: afferra un paio di forbici e sfoga la rabbia a lungo repressa… Un intricato e appassionante giallo che parte da Londra e arriva a Parigi, dove il commissario Roche e la sua squadra dovranno indagare indietro nel tempo per ricostruire una storia ricca di misteri, di violenze e di situazioni pericolose, che li porteranno a scontrarsi con la mafia russa. Un libro che costringe a riflettere su un tema tristemente attuale, quello della violenza sulle donne e sulle gravi conseguenze che questa può avere sulla psiche femminile, trasformando un essere sensibile e inoffensivo in uno spietato e pericoloso serial killer.

  • Casi Oscuridad

    Casi Oscuridad
    Casi Oscuridad

    Novela de suspenso y horror. La humanidad se enfrenta a su fin debido a la maldad cada vez mayor de los hombres. No hay fuerza para enfrentar esta invasión de almas malignas. Un final inesperado que  te dejará pensando.  Atrapante ópera prima del autor, no podrás dejar de leerla una vez que comiences. 

  • The Fifth Gospel

    The Fifth Gospel
    The Fifth Gospel

    A commando steals an ancient manuscript from the archive of the Vatican Library: a Gospel. The Church would crumble under the weight of the truth of that Gospel; for this reason, the Pope charges Tommaso Santini, the “Solver”, with the task of retrieving the manuscript at all costs. Santini will clash with a millenarian enemy of the Church, a ruthless and powerful organisation called “The Twilight”.  

  • Rintocchi fatali

    Rintocchi fatali
    Rintocchi fatali

    L’affascinante tenente Federica Bartoli si rivolge all’amico maresciallo Licata affinché indaghi per scagionare il fratello dall’accusa di aver ucciso l’allieva Miriam Mancini durante una cerimonia nell’Accademia militare di Modena. La questione si complica con il ritrovamento del cadavere di una seconda recluta, anch’esso – come per Miriam – privo dell’occhio destro, inoltre Licata sarà costretto a indagare in maniera non ufficiale. Il maresciallo, però, non si farà certo fermare da questo contrattempo e, con la sagacia che lo contraddistingue, riuscirà a inchiodare il colpevole.

  • Domina Tenebris

    Domina Tenebris
    Domina Tenebris

    En Milán hay una pequeña y acogedora librería: La Mancha de Tinta. Pero no contiene sólo estantes, libros y gadgets. Questa è una bella notizia e la realtà subita trasformazioni perturbatrici. Una puerta invisible guarda horribles secretos; il passato tra le diverse epoche è già stato finanziato da un'entusiasta. Quien cruza ese umbral puede convertirse in prisionero de una pesadilla. Tutto ciò che è possibile ottenere in questo momento per tutto, per cui è meglio tener presente con il prezzo precedente: puede ser demasiado alto. Sì, ¿tienes un deseo oculto? Entra y no tengas miedo: la puerta está abierta. La Dama Oscura è il primo esperando.

  • La Bibbia Oscura

    La Bibbia Oscura
    La Bibbia Oscura

    Tommaso Santini, assieme al Sanctum Consilium Solutionum, viene chiamato nuovamente a risolvere un misterioso caso che mina le radici della Chiesa. Trentatré anni prima, il seme di un ragazzo posseduto dal Demonio, viene prelevato per fecondare una giovane donna, nove mesi dopo nasce Belial Bompiani. Una setta satanica ha fatto di Belial il nuovo Anticristo, forte di un testo profano chiamato: la Bibbia Oscura. Una nefasta profezia renderà Belial, al compimento del suo trentatreesimo anno di vita, uno strumento distruttivo che vorrà colpire mortalmente la Chiesa facendo uso di quell'esecrabile testo. Ancora una volta il Risolutore si troverà di fronte a un nemico indicibile. A Tommaso Santini, il "Risolutore", verrà dato incarico di capire e trovare chi può essere l'uomo che incarna il figlio di Satana e di ucciderlo prima che possa compiere il trentatreesimo anno di vita. II Edizione 2017 ** La Bibbia Oscura è il terzo romanzo di Carlo Santi ed è il sequel de Il quinto Vangelo. L'opera è del genere Thriller Storico a tema religioso e narra di un'unità speciale e riservata del Vaticano: il "Sanctum Consilium Solutionum" o brevemente chiamato SCS. L'SCS, a capo del quale vi è colui che viene chiamato il "Risolutore", ha l'incarico di proteggere e custodire i più reconditi segreti della Santa Sede.

  • Fragile come un ponte di sabbia

    Fragile come un ponte di sabbia
    Fragile come un ponte di sabbia

    Venezia, in una chiesa viene scoperto il corpo mummificato di un sacerdote vissuto nel sedicesimo secolo. Nello stomaco si trova una fialetta di vetro contenente alcuni semi e il disegno di una strana pianta, ormai estinta. La stessa immagine appare dipinta su una parete del Tezon Grande nell’isola del Lazzaretto Nuovo, luogo che in passato accoglieva le navi in quarantena sospettate di portare il morbo della peste. A notare un simile collegamento è Arianna Carraro, durante una visita al sito del Lazzaretto con i suoi alunni. Da quel momento avrà inizio una serie interminabile di morti agghiaccianti e inspiegabili. L’insegnante sarà risucchiata in una vicenda a cavallo tra i secoli, fra amori clandestini ed eventi misteriosi, come i pericolosi esperimenti per ricercare la memoria storica dell’Umanità, che rivelerà il fragile rapporto tra il passato e il presente di una città unica al mondo: Venezia e la sua Laguna. Arianna, spalleggiata dal professor Martin, affascinante Dirigente Scolastico dotato di capacità investigative e di magnetici occhi azzurri, riuscirà a far riemergere dalla sabbia una storia incredibile, sepolta dall’inesorabile trascorrere del tempo.

  • Come ombre nelle tenebre

    Come ombre nelle tenebre
    Come ombre nelle tenebre

    La tranquillità di un piccolo centro rurale viene scossa da una efferata e sanguinosa rapina in villa. Stesa a terra non rimane la vittima prescelta, bensì uno dei predoni, sospettato di appartenere a una delle tante bande che scorrazzano nel Bel Paese nella quasi assoluta impunità. Gerry Donati, un investigatore privato, viene incaricato di recuperare il cospicuo bottino che i compari del morto sono riusciti a portar via. Con l’ausilio di un singolare collaboratore, indaga mettendo a nudo vizi e debolezze di una società perbenista e tranquilla solo in apparenza, scoprendo scomode e insospettabili verità. La vicenda si svolge nella cornice della ricca provincia veneta, nella quale i radicati costumi locali si intrecciano con le problematiche ormai globali dei nostri tempi.

  • El Secreto De Los Tres Campanarios

    El Secreto De Los Tres Campanarios
    El Secreto De Los Tres Campanarios

    Una maestra desaparece y mas tarde su cadáver es descubierto flotando en las aguas de la laguna de Venecia. Una colega, Arianna Carraro, sospechando de extraños acontecimientos que parecen vinculados a la muerte de su amiga, decide descubrir la verdad y encuentra un sólido aliado en el fascinante profesor Martin, tan interesado como ella en resolver el misterio. Todos parecen culpables en lo que se convertirá una verdadera caza del tesoro, en la cual se ven involucrados los trabajadores de una escuela, un antiguo convento veneciano, y los bancos de arena de la Laguna Norte, gracias a la aparición de algunas pistas del pasado. Una increíble historia que parece escribirse a sí misma con cada descubrimiento de los dos improvisados investigadores, quienes lidian con preciosos manuscritos y hallazgos arqueológicos, guiados por el instinto y un misterioso mapa que muestra tres campanarios alineados.  Preocupada por hacer justicia a su colega asesinada de una manera violenta e inexplicable, Arianna no se da cuenta de que está demasiado interesada en el profesor Martin. Pero después de todo, ¿quién es ese hombre de ojos azules, que apareció en el momento justo y que parece esconder un secreto?

  • Ipomea

    Ipomea
    Ipomea

    Non esiste un’altra parte del mondo che pari ai vicoli di una antica città, si presti come scena ideale alle vicende felici della vita o a quelle buie della morte. In uno di essi, una sera di novembre, un uomo coglie un fiore: il suo nome è Ipomea, e ha venticinque anni. Da quel giorno la tranquilla vita della città cambierà verso e non ci sarà più sole a illuminare le stanze. Per il commissario Ferrel inizierà una delle sue inchieste più difficili. Nobili palazzi, farabutti e colpi di scena gli fa-ranno perdere il sonno. E non solo a lui.

  • La Diade

    La Diade
    La Diade